30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

URL:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

Messaggio Da BARESE_SEMPRE il Sab 30 Dic - 18:51

2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano e Brienza fa crack



Tra pochi giorni si concluderà la stagione calcistica 2017. Un'annata dal sapore agrodolce per il Bari. I biancorossi, partiti con grandi ambizioni hanno alternato momenti in cui sembravano poter fare il salto di qualità ad altri in cui sono apparsi svogliati, confusi e timorosi. La costante di questo 2017 è stata sicuramente la difficoltà nell'ottenere punti lontano dal San Nicola, sia con Stefano Colantuono che con Fabio Grosso. L'esatto contrario di quanto accaduto tra le mura amiche, con i galletti che per diverse giornate hanno mantenuto un rendimento da prima della classe. 

Di seguito un riassunto dettagliato di quanto accaduto nei primi tre mesi dell'anno che sta per concludersi:

GENNAIO - Il girone d'andata si chiude col Bari all'ottavo posto assieme alla Virtus Entella a quota 29 punti. La vetta è molto lontana: il Verona capolista è a quota 41 punti, segue il Frosinone a quota 38. Colantuono, subentrato a Stellone ad inizio novembre, chiede cospicui rinforzi per puntare alla promozione. Va puntellato soprattutto il reparto avanzato, che con appena 22 reti, risulta essere tra i peggiori della categoria. Ad inizio gennaio arrivano Parigini, Floro Flores, Morleo e il giovane Macek, subito impiegati nella trasferta di Cittadella. I veneti dominano e si aggiudicano l'incontro per 2-0. Non va meglio la successiva sfida con il Perugia dove fa il suo esordio Salzano. Lo 0-0 finale accontenta più gli umbri che i padroni di casa. Sogliano è attivissimo sia in entrata che in uscita. Arrivano Offredi, Suagher, Greco, Galano e Raicevic. Vengono ceduti Valiani e Di Cesare (in scadenza di contratto, ndr), De Luca, Ichazo, Doumbia, Fedato, CastrovilliBoateng, Scalera e Monachello. Un mercato che non pochi addetti ai lavori considerano di alto livello. Adesso Colantuono ha una serie di alternative di qualità in tutti i reparti, il pensiero comune.

FEBBRAIO - In attacco si mettono subito in mostra Floro Flores e il figliol prodigo Galano, decisivi nella sofferta vittoria con il Vicenza. Il pareggio in trasferta contro il Cesena dell'ex Camplone soddisfa solo in parte, visto che i biancorossi sono assoluti padroni del campo per tutto il primo tempo. L'intesa tra i compagni di reparto cresce a vista d'occhio. Floro Flores, Brienza e Galano trascinano la squadra alla vittoria con la Ternana. E a quella, ancor più importante, nella trasferta di Benevento, imbattuto sul proprio campo per più di un anno, vinta per 4-3 al termine di novanta minuti ricchi di emozioni e colpi di scena. In città si torna a respirare l'entusiasmo dei tempi migliori. Nell'anticipo con il Brescia, di fronte a 22mila spettatori (record presenze del campionato, ndr) Parigini con un eurogol e Galano in contropiede (quarto centro in tre gare per l'attaccante dauno) regalano la terza vittoria consecutiva. Dulcis in fundo, Micai neutralizza un calcio di rigore. Tutto sembra andare per il verso giusto, anche perché le principali rivali accusano qualche passo falso. Il quarto posto, a gennaio distante otto punti, è a sole tre lunghezze di distanza.

MARZO - Ma nemmeno un tecnico esperto come Colantuono riesce a trovare una soluzione al mal di trasferta. Il 5 marzo il Bari affonda nel pantano di Chiavari. Il 2-0 finale, coi galletti in affanno fin dai primi minuti, è fuori discussione. La vittoria di misura nello scontro diretto con la capolista Frosinone sembra rimettere le cose a posto. Ma a Trapani sette giorni dopo, contro l'ultima in classifica, il Bari perde la partita e perde anche la faccia. I siciliani chiudono il primo tempo sul 3-0, portando addirittura a quattro le reti di vantaggio nella seconda frazione di gioco. Il quarto posto continua ad essere ampiamente alla portata (a sole due lunghezze) ma l'aria nel capoluogo pugliese comincia a farsi pesante. Preoccupa non poco l'approccio molle e l'involuzione di alcuni giocatori, Floro Flores in primis. La conferma che ci sia qualcosa che non va arriva dalla gara interna col Novara. Il Bari gioca discretamente, prende due pali nell'arco di pochi minuti, ma alla fine non riesce ad abbattere il muro difensivo eretto dai piemontesi ed esce dal campo tra i fischi. 31 Marzo: altra trasferta, altro ko. A una ordinata ma per nulla irresistibile Pro Vercelli basta un guizzo di Emanuello per fare la sua partita. E oltre al danno c'è anche la beffa: Brienza si procura una lesione al legamento del ginocchio sinistro che lo costringe a chiudere anzitempo la stagione. Colantuono perde il suo uomo migliore. Non sarà l'unico a dover alzare bandiera bianca.

di Francesco Serrone

fonte tuttobari.com

_________________
  
      

avatar
BARESE_SEMPRE
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 7928
Data d'iscrizione : 26.04.14

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

Messaggio Da giuseppe79 il Sab 30 Dic - 20:55

avatar
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 6853
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: 30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

Messaggio Da SeriAmente il Dom 31 Dic - 7:29

Povera Salernitana.
avatar
SeriAmente
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 17623
Data d'iscrizione : 12.04.14

Torna in alto Andare in basso

Re: 30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

Messaggio Da SABVANBARI il Dom 31 Dic - 15:40

quel marzo maledetto ma anche molto misterioso non si è ancora capito cosa è successo ma ormai è acqua passata
avatar
SABVANBARI
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 5873
Data d'iscrizione : 25.06.11

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 30/12/17 2017 Biancorosso, gennaio-marzo: Colantuono ordina la rivoluzione. Ma i risultati latitano

Messaggio Da red&white il Dom 31 Dic - 16:16

@SABVANBARI ha scritto:quel marzo maledetto ma anche molto misterioso non si è ancora capito cosa è successo ma ormai è acqua passata
... è ormai acqua passata se non si dovesse ripetere più...
Spero che chi di dovere sappia bene invece cosa sia successo. E che faccia di tutto affinché non si ripetano gli stessi eventi-episodi...
avatar
red&white
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 14.05.14

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum