DECARO: “HO SCELTO DE LAURENTIIS E ME NE PRENDO TUTTE LE RESPONSABILITÀ. ORA TORNO A FARE IL TIFOSO

URL:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DECARO: “HO SCELTO DE LAURENTIIS E ME NE PRENDO TUTTE LE RESPONSABILITÀ. ORA TORNO A FARE IL TIFOSO

Messaggio Da Colins il Mar 31 Lug - 21:48

“Il 23 luglio ho ricevuto il titolo sportivo nelle mie mani. Sono il sindaco di Bari, guido una comunità, la sesta tifoseria d’Italia. Ho parlato con tutti, non mi sono risparmiato. Questa attività ha portato a un risultato, credo sia un successo. Le 11 proposte erano tutte molto dettagliate, ringrazio tutti. Non voglio fare polemiche, ma il bando ha allontanato chi è bravo a fare dichiarazioni pubbliche, meno a passare ai fatti concreti. Della scelta definitiva mi prendo interamente la responsabilità, pur ringraziando la commissione, scelta per la loro indipendenza. Non c’è una formula matematica per la scelta, vado a dormire con la coscienza apposto, perché non mi sono risparmiato e perché non ho ceduto a nessuna pressione, nessuna. Ho pensato solo al bene della città, dei tifosi e dei 110 di storia. Competenza? Il solo nome la porta con sé. Trasparenza? Ho fatto un bando pubblico. Rispetto? Sarò io a vigilare: assegnerò un titolo sportivo è una comunità al presidente. I tifosi in questi anni non hanno avuto rispetto. Consegnerò al presidente l’elenco e tutte le richieste che mi sono state fatte via mail, oltre agli sms. Vigilerò sul rispetto. Ho scelto Aurelio De Laurentiis, la Filmauro. Solidità economica, competenza sportiva, gestione di una società in Serie A e nelle coppe europee. L’ho scelto perché è la persona con cui ho litigato di più, ho parlato con tutti: se c’erano 5mila persone per parlare con me al Della Vittoria, immaginate quanti possano essercene allo stadio. Ho fatto vedere Una meravigliosa stagione fallimentare, ho usato video di Bari realizzati con un drone. Se litiga con chi deve assegnargli il titolo sportivo, deve essere pazzo, ma anche una persona vera. Ora torno a fare il tifoso. Voglio ringraziare tante persone: Lotito, un presidente di una squadra di Serie D, le cordate baresi (Canonico, che mi aveva comunicato la sua scelta, gli otto imprenditori che si sono messi a disposizione della loro città, spero possano esserci sinergie con De Laurentiis, che vorrà un esponente della città nel cda). Ha preso un impegno: l’interesse è fare un polo del Sud, sarà un tifoso del Sud. Ci vorranno tre anni (almeno, ndr) per arrivare in Serie A. FIGC e CONI stanno ragionando su eventuali modifiche dei regolamenti. Al Bari in Serie A spetterebbero una cosa come 50 milioni di euro, quindi sarebbe una società appetibile. Abbiamo chiesto trasparenza: se partecipi ci metti nome e cognome, faccia e nome della società. Il Consortium Djarum? È una società importante, ma la documentazione era carente. Cosa ha fatto la differenza? I progetti erano importanti, alcuni erano carenti di documentazione. Ho scelto Filmauro per l’esperienza professionale. Ha portato il Napoli in pochissimo tempo dalla Serie C alla Champions League. Oltre agli imprenditori che mettono soldi per passione, ci sono quelli che fanno utili con il calcio. Non è stata una scelta facile, Lotito ha anche il problema della Serie B con la Salernitana. Il mio ruolo finisce qui, torno a fare il tifoso. Stadio? È uno dei punti del bando, siamo sempre disponibili a darlo in concessione. Tra qualche giorno si inizia a giocare. Gli emolumenti per i giocatori possono essere al massimo 25mila euro, i più forti sono già impegnati, avere un presidente che può portarne già qualcuno è importante. È stata una delle cose più complicate della mia vita. Oggi, dopo 10 anni, ho fumato una sigaretta. Gli investimenti? Tre milioni per fare la Serie D e ci sono indicate le cifre per arrivare fino alla A. Se la Serie C non riuscirà a completare l’elenco delle squadre, ci sarà la possibilità di utilizzare l’articolo 49 delle NOIF, che dà la possibilità di fare domanda di iscrizione in deroga. Non restituendo le chiavi, oggi il signor Giancaspro sta violando la legge. Domattina andremo per fare il passaggio di consegne. Domani alle 12 ci sarà la conferenza stampa del presidente De Laurentiis. Missione compiuta? Mi porterò la scelta per tutta la vita, me ne prendo la responsabilità”.
avatar
Colins
Amministratore
Amministratore

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 11128
Data d'iscrizione : 08.08.09

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: DECARO: “HO SCELTO DE LAURENTIIS E ME NE PRENDO TUTTE LE RESPONSABILITÀ. ORA TORNO A FARE IL TIFOSO

Messaggio Da GiuseppeAl il Mar 31 Lug - 22:53

👍

Inviato con Topic'it
avatar
GiuseppeAl
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 3947
Data d'iscrizione : 12.04.14

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: DECARO: “HO SCELTO DE LAURENTIIS E ME NE PRENDO TUTTE LE RESPONSABILITÀ. ORA TORNO A FARE IL TIFOSO

Messaggio Da SeriAmente il Mer 1 Ago - 7:32

avatar
SeriAmente
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 17840
Data d'iscrizione : 12.04.14

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum