03/11/2018 TB Cornacchini: "Acireale ostico ma la mentalità non cambia. Formazione? Qui è facile sce

URL:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

03/11/2018 TB Cornacchini: "Acireale ostico ma la mentalità non cambia. Formazione? Qui è facile sce

Messaggio Da Cristiano il Sab 3 Nov - 17:56

Cornacchini: "Acireale ostico ma la mentalità non cambia. Formazione? Qui è facile scegliere. Pozzebon e Simeri..."
03.11.2018 17:15 di Redazione TuttoBari
articolo letto 449 volte




[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Vincere contro l'Acireale per dare seguito all'ottima vittoria ottenuta contro il Locri, riscattando così anche il pareggio di Marsala nell'ultima gira fuori porta. Il Bari non si nasconde: in Sicilia l'obiettivo - come sempre - sarà quello di vincere e portare a casa i tre punti.
Di seguito, le parole di mister Cornacchini in vista del match. Sul modulo: "I moduli contano relativamente, perché poi in partita magari lo adatti in base a quello che succede in campo. Però credo che possa essere un modulo valido sia al San Nicola, sia in campi più piccoli. La differenza, come dico sempre, la fanno l'approccio e la giusta mentalità".

Sulla formazione: "Qui è facile scegliere i giocatori. Hai l'imbarazzo della scelta e questo ti consente di poter adattare l'assetto anche in base alle diverse condizioni che incontri, soprattutto fuori casa. Pozzebon più di Simeri? Abbiamo provato diverse soluzioni e ne proveremo ancora molte altre. Cerco di dare un'occasione a tutti per poterla sfruttare al meglio: mi sembra che le cose stiano andando bene. Simone e Demiro sono forti, e credo possano anche giocare insieme. Resta il fatto che parliamo di una squadra forte, quindi qualsiasi scelta io faccia posso contare sulla qualità dei miei ragazzi".
Acireale esame per il Bari? "Ogni volta è un primo vero esame in questa categoria, perché le variabili sono tante e ti portano a doverti adattare di volta in volta, scegliendo soluzioni diverse in base alla situazione. L'unica cosa che non deve cambiare mai è la mentalità: dobbiamo essere consapevoli della nostra forza, ma sempre umili e non sottovalutare mai i nostri avversari".

Acireale, Città di Messina, Castrovillari, Palmese, infine Gela... prima della Nocerina. Un cammino apparentemente semplice prima di affrontare quella che, almeno ad oggi, pare la più credibile antagonista dei biancorossi. Cosa si aspetta dalle prossime gare, in termini anche di crescita generale? E poi un pensiero sui rossoneri: possono davvero rappresentare una minaccia nel proseguo del torneo? "Non mi interessa guardare così in là. Io guardo sempre una partita per volta, perché mi interessa guardare i progressi che la squadra fa di partita in partita. Domenica contro il Locri credo si sia fatto un bel salto in avanti, ora dobbiamo farlo anche fuori casa. Le squadre sono tutte temibili. Tutte. Ciò che dobbiamo fare, oltre a lavorare con grande intensità in settimana, non avere - per quanto possibile - cali di tensione".
Dato curioso: sono  stati sin qui otto i giocatori sempre utilizzati (seppur qualcuno per pochi minuti) in tutte e sette le gare di campionato. Tra questi c'è anche Feola, protagonista di una non esaltate prestazione (come, infondo, tutto il resto della squadra) contro il Marsala, alla sua prima ed unica presenza da titolare. Quanto potrà crescere e quanto potrà garantire l'ex Olbia a questo Bari? Eppur reduce da due buone stagioni in C...
«Non sono d'accordo. Credo che lui abbia giocato molto bene in un campo complicato come quello di Marsala. È un giocatore molto affidabile, con grandi margini di miglioramento e che credo possa dare molto alla squadra».
avatar
Cristiano
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 1958
Data d'iscrizione : 27.01.17

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 03/11/2018 TB Cornacchini: "Acireale ostico ma la mentalità non cambia. Formazione? Qui è facile sce

Messaggio Da colino e marietta il Sab 3 Nov - 21:04

appunto Mister, quello che serve è la mentalità vincente prima ancora della formazione!
avatar
colino e marietta
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 10596
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

Re: 03/11/2018 TB Cornacchini: "Acireale ostico ma la mentalità non cambia. Formazione? Qui è facile sce

Messaggio Da SABVANBARI il Dom 4 Nov - 14:32

è difficile anzi impossibile trovarsi in disaccordo con mister CORNACCHINI ...
avatar
SABVANBARI
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 6325
Data d'iscrizione : 25.06.11

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum