Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli

URL:

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso

Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli Empty Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli

Messaggio Da Tommys Lun 26 Mar - 18:51

14:00 del 26 marzo

Un verminaio. Un autentico verminaio. Ecco che cosa stanno scoperchiando le Procure di Cremona, Napoli e Bari sul calcioscommesse. L'unica incertezza, al momento, è sapere se le manette e gli altri provvedimenti restrittivi scatteranno prima o dopo Pasqua, ma, per il calcio italiano si preparara un periodo di grande pena.

E, per usare il lessico cui ha fatto ricorso Pierpaolo Marino, stamane a "Radio anch'io lo sport", "di grande sconvolgimento".

In principio c'è stata l'inchiesta cremonese, dalla quale sono scaturiti i filoni di Bari e Napoli. In Puglia, in particolare, i giudici hanno scoperto ramificazioni definite "molto interessanti" fra Sacra Corona Unita, Zingari, società e giocatori prezzolati e prezzolabili. A Bari risultano indagate 17 persone, fra le quali 6 giocatori del Bari. Gli investigatori stanno analizzando quasi il cinquanta per cento delle partite dei biancorossi nella passata stagione, ritenendolo fortemente sospetto.

Le ipotesi di reato sono: frode sportiva, associazione mafiosa e riciclaggio. Sarà di fondamentale importanza per la giustizia sportiva stabilire se siano coinvolti alcuni dirigenti dei club, sia in chiave responsabilità oggettiva sia di responsabilità diretta

A Cremona, gli inquirenti hanno indagato sinora 120 persone, fra le quali i 41 giocatori chiamati in causa da Carlo Gervasoni.

A mano a mano che gli investigatori si sono addentrati nel ginepraio delle scommesse, hanno scoperto di tutto: tentativi degli Zingari di comprare in blocco squadre di B e di Prima Divisione; tentativi di taroccamento di preliminari di Champions League ed Europa League, nonchè partite come Argentina-Bolivia, Estonia-Bulgaria e Lituania- Bolivia; almeno 200 incontri delle serie minori tedesche, ungheresi, bosniache, corate, svizzere e francesi.

A Napoli, le partite sotto inchiesta sono già diventate 150 e indagato risulta essere anche Hector Cuper, ex tecnico di Inter e Parma, attualmente al Racing Santander, che ha sempre protestato la sua innocenza, negando di avere passato informazioni sulla Liga ai clan degli scommettitori che l'avrebbero avvicinato.

Un fatto è certo: il peggio deve ancora venire.

Xavier Jacobelli

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
AVANTI RAGAZZI, AVANTI BARI. UNITI SI VINCE.


                                [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]  
Tommys
Tommys
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli Offlin10


Numero di messaggi : 15996
Data d'iscrizione : 08.08.09

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli Empty Re: Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli

Messaggio Da mrbrown Mar 27 Mar - 2:18

mamma mia che polverone,non se ne uscirà più...ecco spiegata l'amnistia chiesta qlk mese fa da di martino!
mrbrown
mrbrown
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
Uragano scommesse: 120 indagati a Cremona, 150 partite sospette a Napoli Offlin10


Numero di messaggi : 8480
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto


Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.