Ora l'Inter spaventa la Juve

URL:

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso

Ora l'Inter spaventa la Juve Empty Ora l'Inter spaventa la Juve

Messaggio Da niko Ven 2 Nov - 12:27

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Amici mai, ma almeno neppure nemici. Andrea Agnelli e Massimo Moratti hanno deciso che Juventus-Inter deve essere solo una partita. Le prove di disgelo, se non proprio di pace, sono iniziate quando il presidente nerazzurro ha chiamato il collega bianconero per fargli gli auguri per i 115 anni del club torinese. Agnelli ha ringraziato, invitando Moratti allo "Stadium". Un atto dovuto, anche se difficilmente il patron interista andrà a Torino.


MORATTI: " NON SARA' UN MATCH DECISIVO"
Massimo Moratti ha parlato con la Stampa di Juve-Inter e non solo. "Non sarà una partita decisiva. Chi va in fuga presto a volte finisce con il fiato corto. La forza della Juve è l'aggressivita, ma finalmente sarà una sfida senza polemiche. Non vorrei aggiungere tensione anche se è triste che non sia tempo di andare a Torino", ha detto il presidente nerazzurro. Su Pogba: "Ho riniunciato a lui per un patto con Ferguson". Su Conte: "La sua squalifica è solo sulla carta. Non poteva cambiare niente perché non è cambiato niente".
niko
niko
FREQUENTATORE
FREQUENTATORE

Status :
ONLINE
Ora l'Inter spaventa la Juve Offlin10


Numero di messaggi : 137
Data d'iscrizione : 05.09.11

Torna in alto Andare in basso

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto


Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.