Bari, piccoli campioni crescono. Pino Geria: "Fatto un ottimo lavoro"

URL:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bari, piccoli campioni crescono. Pino Geria: "Fatto un ottimo lavoro" Empty Bari, piccoli campioni crescono. Pino Geria: "Fatto un ottimo lavoro"

Messaggio Da Flygirl il Gio 6 Giu - 10:04

Le difficoltà economiche che hanno attanagliato il Bari in questi ultimi anni hanno spinto la società biancorossa a puntare molto sul proprio settore giovanile (spesso fucina di ottimi talenti), rivoluzionato in questo biennio dalle idee del diesse Guido Angelozzi, ma non solo.

Il dirigente catanese, che dalla prossima stagione non sarà più l'uomo mercato del club, nel prendere la saggia decisione di rispolverare ed attingere dalle proprie giovanili, affidò il compito di coordinamento di questo settore a Giuseppe 'Pino' Geria, responsabile di un gruppo di lavoro che vede attualmente impegnati una decina di tecnici per otto squadre e 181 tesserati.

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Pino Geria ha parlato e raccontato il suo Mondo, ovvero quel settore giovanile che, con il passare del tempo, si è visto ridurre drasticamente il proprio budget (da 950 mila euro si è passati a 450 mila, ndr), limitanto e condizionando il lavoro dello stesso Geria, che alla rosea in edicola oggi ha commentato così lo status attuale delle giovanili biancorosse: "Solo due anni fa avevamo 26 ragazzi extra regione – spiega Geria - . Abbiamo voluto un vivaio esclusivamente locale".

I PRIMI RISULTATI - Nonostante le oggettive difficoltà, il Bari ha saputo comunque creare una sorta di tesoretto, formato da giovani di assoluto valore e dalle ottime prospettive come i difensori Scalera e Vogliacco e l’attaccante De Palma, già approdati nell’Under 15 azzurra. Quelli dei centrocampisti Antonio Marasciulo (rientrato da una tournee con la Juventus) e Gaetano Castrovilli, appena convocati nell’under 16. Un pokerissimo di azzurrini a cui, come ricorda La Gazzetta dello Sport, si aggiungono un paio di under 19 (Partipilo e Toskic, che rientreranno dai prestiti alla Carrarese e al Chievo) e il difensore greco Vosnakidis (un ’94 già convocato in uno stage della nazionale maggiore ellenica): "Vosnakidis e Chiochia già nella passata stagione hanno fatto parte della rosa di Torrente - sottolinea Geria - hanno i mezzi per imporsi a buoni livelli". In questi giorni, poi, si deciderà il destino di Parodi, difensore del ’97, ceduto in prestito alla Juventus, che dovrebbe scucire 450 mila se ne esercitasse il riscatto.

GRATIFICAZIONI - La soddisfazione più grande è arrivata dal settore tecnico federale, che ha affidato al Bari l’organizzazione dei nuovi corsi Uefa C, per la formazione dei tecnici del settore giovanile, ma non solo: "In questi giorni - svela Pino Geria - stiamo realizzando un dvd dispensa con la collaborazione di Allenatore.net, che racchiude il lavoro svolto in un anno. Una guida per chi ne avrà bisogno".
tuttobari.com
Flygirl
Flygirl
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
Bari, piccoli campioni crescono. Pino Geria: "Fatto un ottimo lavoro" Offlin10


Numero di messaggi : 25834
Data d'iscrizione : 10.01.10

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum