23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari

URL:

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Andare in basso

23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Empty 23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari

Messaggio Da BARESE_SEMPRE Gio 23 Lug - 18:44

La rete di Kargbo nella ripresa ha spedito la Reggiana in Serie B condannando il Bari ad un altro anno di Purgatorio in Serie C. La gara, giocata non alla grande dagli uomini di Vivarini, ha presentato diverse criticità che hanno poi fatto pendere la bilancia dal lato della compagine di Alvini. 


L’APPROCCIO – Dopo 6 minuti la Reggiana aveva già colpito due pali: un approccio pessimo ed inaspettato per una squadra esperta e soprattutto in una finale. Se il palo di Varone è arrivato da una situazione da fermo, l’occasione di Kargbo ha messo in scena, dopo soli pochi minuti, tutto ciò che non andava lasciato alla Reggiana, letale in contropiede col calciatore della Sierra Leone. L’infortunio di Simeri ha poi ultimato i primi 10 minuti da incubo in cui la squadra di Vivarini ha potuto salvare solamente il fatto di essere ancora sullo 0 a 0.


IL RITMO – Lenti ed a tratti senza mordente, il ritmo del Bari è sembrato superiore a quello della Reggiana solo nella seconda metà del secondo tempo quando gli emiliani hanno rinunciato alla ricerca del gol per difendere il vantaggio. Dalla metà campo in su il Bari girava coi giri del motore bassissimi, attaccando con pochi uomini e non dando mai la sensazione di pericolosità.


DISTRAZIONE FATALE – Seppur con una Reggiana superiore nella prestazione in finale, la gara è stata sbloccata da un episodio e da un errore di un singolo. La palla di Varone, casuale o meno, ha mandato in tilt Ciofani che mal posizionato ha praticamente lasciato solo Kargbo libero di battere a rete. In una prestazione nel complesso non brillante, l’errore individuale ha contribuito a sbloccare una gara il cui punteggio non si è poi più smosso condannando, di fatto, il Bari.

di Alessio D'Errico

fonte tuttobari.com

_________________
  
   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
BARESE_SEMPRE
BARESE_SEMPRE
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Offlin10


Numero di messaggi : 13417
Data d'iscrizione : 26.04.14

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Empty Re: 23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari

Messaggio Da SABVANBARI Gio 23 Lug - 21:22

il Bari ha sempre giocato cosi, non è stata una novità. il Bari ha sempre sofferto le squadre molto dinamiche ed il pressing asfissiante.
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Offlin10


Numero di messaggi : 15600
Data d'iscrizione : 25.06.11

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Empty Re: 23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari

Messaggio Da colino e marietta Gio 23 Lug - 22:02

@SABVANBARI ha scritto:il Bari ha sempre giocato cosi, non è stata una novità. il Bari ha sempre sofferto le squadre molto dinamiche ed il pressing asfissiante.
e una squadra così, non meritava la promozione.......
colino e marietta
colino e marietta
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Offlin10


Numero di messaggi : 16526
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari Empty Re: 23/07/20 Approccio, ritmo, distrazioni: i motivi che hanno condannato il Bari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Visualizza l'argomento precedente Visualizza l'argomento successivo Torna in alto


Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.