Il talento del Bari Mercurio, classe 2003, sembra destinato a ripercorrere lo stesso percorso che portò Castrovilli alla Fiorentina