16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

+5
Nick il Rosso
giuseppe79
Pietro.Bari
mandrake 59
SABVANBARI
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da SABVANBARI Mar 16 Nov - 9:20

Il Bari vince, ma ancora non convince. È l'effetto naturale della prestazione di domenica sera contro la Vibonese, match portato a casa da Maita e soci per 2-0. Il fatto che fino al 94' la gara sia stata in bilico, la dice lunga su quanto i galletti siano lontani parenti dalla squadra che fino a qualche settimana vinceva e soprattutto dominava.

Le parole nel post gara di Mignani, che ha ammesso di avere compreso pienamente dove risieda il problema, lasciano ben sperare. Del resto è impensabile avere a che fare con una squadra che dalla prima all'ultima giornata marci con il piede sull'acceleratore e la quinta marcia. Ogni tanto, e la Reggina e la Ternana l'hanno dimostrato, bisogna anche saper vincere in maniera sporca. Qualche meccanismo, oggi, va però oliato. Alla ricerca del gioco perduto, direbbe un Mignani versione Indiana Jones, fiducioso di avere a propria disposizione le armi giuste per tornare a fare male.

Ad esempio va sottolineata la prova di Botta, che dopo un periodo di appannamento è tornato a sfoderare una bella e soprattutto concreta prestazione. Da queste pagine lo stiamo scrivendo da tempo: se il diez troverà quella giusta continuità e concretezza, è elemento unico in questa categoria. Antenucci, dopo una prima parte di stagione sottotono, sembra anche lui stare tornando sui suoi livelli. In particolare, sul terreno amico del 'San Nicola', il lupo di Roccavivara si esalta, nonostante quattro partite viste consecutivamente dalla panchina. Inutile, poi, dire come in questa categoria attaccanti dal suo fiuto si contino sulle dita di una mano.

E se la panchina ad Antenucci ha fatto bene, perché non dovrebbe avere lo stesso effetto su D'Errico? Mignani ha tagliato corto dicendo che ci sono al momento altri centrocampisti in migliori condizioni e questo, vedendo le ultime prestazioni dell'ex Monza, appare vero. Bari aspetta il vero D'Errico, al netto di sterili polemiche su presunti litigi che lasciano il tempo che trovano. Vera arma da giocare è il recupero al 100% degli elementi lì in mezzo, non solo di D'Errico. Di Gennaro, Maita, Scavone dopo i vari acciacchi devono recuperare il prima possibile il miglior stato di forma. E attenzione anche a Paponi e Citro, fin qui utilizzati col contagocce. Arriverà sicuramente anche il loro turno da qui a Natale.


Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 16 novembre 2021 alle 07:00 
Autore: Claudio Mele 
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 20279
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da SABVANBARI Mar 16 Nov - 9:27

ora dopo 3 gare in panchina il buon Derrico dovrebbe essere bello che risposato, non vederlo ancora in campo ad Andria darebbe fiato alle malelingue. se poi Derrico dovesse giocare male c'è sempre l'arma del cambio negli spogliatoi. Digennaro ha bisogno di giocare x prendere confidenza anche solo un tempo ma deve giocare; Maita è imprescindibile ed il centrocampo è sistemato. mi preoccupa involuzione di Pucino e Ricci e sarebeb il caso di tornare ai precedenti titolari Belli e Mazzotta; centrali difensivi col rietnro di Gigliotti che lascerei in panchina vista la buona prestazione di Celiento e la difesa è fatta; in attacco Botta ed Antenucci si meritano la conferma e come terzo proverei Paponi visto che Cheddira e Simeri funzionano meglio da subentranti
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 20279
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da mandrake 59 Mar 16 Nov - 10:06

Speriamo che D'errico sia pronto x riprendere il suo ruolo domenica, non ci possiamo permettere ancora degli scivoloni, le altre così si avvicinano sempre di più anche x demerito nostro!!

_________________
bariale :sciarpa:      ESSERE BARESE È LA COSA PIÙ BELLA AL MONDO     :sciarpa: bariale
mandrake 59
mandrake 59
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 7084
Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da Pietro.Bari Mar 16 Nov - 11:53

La prestazione di domenica mi porta ad una domanda.

E se il gioco voluto da Mignani fosse proprio quello visto nelle ultime "deludenti" partite ?

Mi faccio questa domanda perchè sono oramai troppe le partire in cui assistiamo ad un gioco compassato, lento, spesso privo di iniziative manovrate atte ad offendere che denotino personalità e valore tecnico agonistico.

Le ultime prestazioni, da Francavilla sino all'ultima, con l'eccezione di quella con il Catanzaro, sono state in realtà la punta dell'Iceberg dove il non gioco ha avuto il maggior riscontro, ma anche prima di queste il gioco non aveva più di tanto convito, solo che allora eravamo all'inizio del campionato e speravamo che col tempo le cose sarebbero migliorate......o no...!?!

Ma è mai possibile che anche quest'anno i nuovi giocatori unitamente ai vecchi rimasti risultino una delusione ?

Ma mai possibile che dopo dodici partite e dodici settimane di allenamenti tutti insieme, escludo il triste periodo di precampionato, questi "campioncini" non abbiano trovato l'amalgama e il "bel gioco" dettato dal Mister ?

Non è possibile, secondo me l'approccio "moscio" alle partite rientra nella mentalità di gioco di Mignani.

Domenica scorsa siamo stati per l'ennesima volta fortunati.
Il sedere di Frattali che ha bloccato il pallone che stava finendo nella nostra rete e il gol annullato alla Vibonese (chissà se ci fosse stato il VAR forse sarebbe stato convalidato) ci hanno graziati.
Non è la prima volta che la dea bendata ci assiste................ma continuerà a volerci bene.....????
Pietro.Bari
Pietro.Bari
fedelissimo
fedelissimo

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 853
Data d'iscrizione : 07.02.21

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da giuseppe79 Mar 16 Nov - 12:13

Lo ritroveremo ma l'importante è vincere in ogni caso.
giuseppe79
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 13449
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da Nick il Rosso Mar 16 Nov - 15:13

@Pietro.Bari ha scritto:La prestazione di domenica mi porta ad una domanda.

E se il gioco voluto da Mignani fosse proprio quello visto nelle ultime "deludenti" partite ?

Mi faccio questa domanda perchè sono oramai troppe le partire in cui assistiamo ad un gioco compassato, lento, spesso privo di iniziative manovrate atte ad offendere che denotino personalità e valore tecnico agonistico.

Le ultime prestazioni, da Francavilla sino all'ultima, con l'eccezione di quella con il Catanzaro, sono state in realtà la punta dell'Iceberg dove il non gioco ha avuto il maggior riscontro, ma anche prima di queste il gioco non aveva più di tanto convito, solo che allora eravamo all'inizio del campionato e speravamo che col tempo le cose sarebbero migliorate......o no...!?!

Ma è mai possibile che anche quest'anno i nuovi giocatori unitamente ai vecchi rimasti risultino una delusione ?

Ma mai possibile che dopo dodici partite e dodici settimane di allenamenti tutti insieme, escludo il triste periodo di precampionato, questi "campioncini" non abbiano trovato l'amalgama e il "bel gioco" dettato dal Mister ?

Non è possibile, secondo me l'approccio "moscio" alle partite rientra nella mentalità di gioco di Mignani.

Domenica scorsa siamo stati per l'ennesima volta fortunati.
Il sedere di Frattali che ha bloccato il pallone che stava finendo nella nostra rete e il gol annullato alla Vibonese (chissà se ci fosse stato il VAR forse sarebbe stato convalidato) ci hanno graziati.
Non è la prima volta che la dea bendata ci assiste................ma continuerà a volerci bene.....????
Spero proprio che non sia questo il gioco di Mignani! E allora come mai abbiamo giocato meglio fino a poco fa? E se il gioco è veramente questo perché sarebbe stato scelto Mignani come allenatore?
Nick il Rosso
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 13603
Data d'iscrizione : 01.06.14

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da SABVANBARI Mar 16 Nov - 18:01

@Pietro.Bari ha scritto:La prestazione di domenica mi porta ad una domanda.

E se il gioco voluto da Mignani fosse proprio quello visto nelle ultime "deludenti" partite ?

Mi faccio questa domanda perchè sono oramai troppe le partire in cui assistiamo ad un gioco compassato, lento, spesso privo di iniziative manovrate atte ad offendere che denotino personalità e valore tecnico agonistico.

Le ultime prestazioni, da Francavilla sino all'ultima, con l'eccezione di quella con il Catanzaro, sono state in realtà la punta dell'Iceberg dove il non gioco ha avuto il maggior riscontro, ma anche prima di queste il gioco non aveva più di tanto convito, solo che allora eravamo all'inizio del campionato e speravamo che col tempo le cose sarebbero migliorate......o no...!?!

Ma è mai possibile che anche quest'anno i nuovi giocatori unitamente ai vecchi rimasti risultino una delusione ?

Ma mai possibile che dopo dodici partite e dodici settimane di allenamenti tutti insieme, escludo il triste periodo di precampionato, questi "campioncini" non abbiano trovato l'amalgama e il "bel gioco" dettato dal Mister ?

Non è possibile, secondo me l'approccio "moscio" alle partite rientra nella mentalità di gioco di Mignani.

Domenica scorsa siamo stati per l'ennesima volta fortunati.
Il sedere di Frattali che ha bloccato il pallone che stava finendo nella nostra rete e il gol annullato alla Vibonese (chissà se ci fosse stato il VAR forse sarebbe stato convalidato) ci hanno graziati.
Non è la prima volta che la dea bendata ci assiste................ma continuerà a volerci bene.....????
il problema è invece nella preparazione atletica estiva... se non fosse cosi importante, mi dovresti spiegare il motivo x cui tutte le squadre debbano spendere migliaia di euro x farle... sul gioco voluto in quel modo faccio davvero fatica a crederlo! poi ognuno è libero di pensarla diversamente ma davvero non è comprensibile il concetto! perchè allora converrebbe fare il catenaccio allo stile Irlanda e puntare sui contropiedi o ripartenze come usano dire ora ....
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 20279
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da baresenelsangue Mar 16 Nov - 18:34

Ad oggi il vero insostituibile del Bari è solo Maita! Botta i gol li fa e lifarà come ogni anno, ma gioca (tutti) lontano dall'area di rigore.
baresenelsangue
baresenelsangue
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 6301
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da SeriAmente Mar 16 Nov - 18:37

L'importante che, nonostante la precaria condizione fisica, si continui a vincere.
SeriAmente
SeriAmente
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 29369
Data d'iscrizione : 12.04.14

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da giuseppe79 Mar 16 Nov - 20:26

@SeriAmente ha scritto:L'importante che, nonostante la precaria condizione fisica, si continui a vincere.
Esatto
giuseppe79
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 13449
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da Nick il Rosso Mar 16 Nov - 21:47

@SeriAmente ha scritto:L'importante che, nonostante la precaria condizione fisica, si continui a vincere.
Sperando di mantenere il primo posto fino a gennaio. Poi si pensa.
Nick il Rosso
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 13603
Data d'iscrizione : 01.06.14

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da mandrake 59 Gio 18 Nov - 9:02

Comunque a Mignani spetta di analizzare questo momento di calo che può dipendere da una mancata preparazione estiva..... sento parlare in giro già di crisi che in questo momento non ha valore dire cose del genere!

_________________
bariale :sciarpa:      ESSERE BARESE È LA COSA PIÙ BELLA AL MONDO     :sciarpa: bariale
mandrake 59
mandrake 59
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 7084
Data d'iscrizione : 20.02.12

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da SABVANBARI Gio 18 Nov - 12:34

@mandrake 59 ha scritto:Comunque a Mignani spetta di analizzare questo momento di calo che può dipendere da una mancata preparazione estiva..... sento parlare in giro già di crisi che in questo momento non ha valore dire cose del genere!
infatti siamo a +4 e parlare di crisi è un controsenso visti i problemi estivi
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 20279
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da Pietro.Bari Gio 18 Nov - 18:22

Parlare di crisi non sta né in cielo né in terra, io piuttosto parlerei di non assimilazione degli schemi di Mignani, ammesso che esistano.
Il problema sta nei giocatori o nell’allenatore ?
Non credo ci vorrà ancora molto per scoprirlo !
Pietro.Bari
Pietro.Bari
fedelissimo
fedelissimo

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 853
Data d'iscrizione : 07.02.21

Torna in alto Andare in basso

16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Empty Re: 16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani

Messaggio Da redwhiteflag Gio 18 Nov - 19:52

@SABVANBARI ha scritto:
@mandrake 59 ha scritto:Comunque a Mignani spetta di analizzare questo momento di calo che può dipendere da una mancata preparazione estiva..... sento parlare in giro già di crisi che in questo momento non ha valore dire cose del genere!
infatti siamo a +4 e parlare di crisi è un controsenso visti i problemi estivi
Non é una situazione facile da gestire. Da qualche parte ho letto pure che Mignani andrebbe cambiato! Nientemeno, cambiare un allenatore 1° in classifica... Assim matt!
redwhiteflag
redwhiteflag
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
16-11-21 Alla ricerca del gioco perduto. da Botta aò centrocampo: le armi di Mignani Offlin10


Numero di messaggi : 14575
Data d'iscrizione : 12.04.14

Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.