1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

+3
Nick il Rosso
Pietro.Bari
SABVANBARI
7 partecipanti

Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da SABVANBARI Mar 1 Mar - 14:34

Maggiore equilibrio nelle due fasi di gioco, meno errori, il carattere e la qualità dei leader, una ritrovata condizione fisica e il fattore S. Nicola: questa la ricetta di Antonio Di Gennaro, ex centrocampista del Bari e ora commentatore tecnico della Nazionale di calcio, per blindare la vittoria del campionato.

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Lg.php?bannerid=448&campaignid=244&zoneid=34&loc=https%3A%2F%2Fledicoladelsud.it%2Fbari%2F2022%2F03%2F01%2Fnews%2Fbari-la-ricetta-di-di-gennaro-piu-attenzione-in-difesa-e-un-pizzico-di-cinismo-ecco-il-segreto-per-la-b-113067%2F%3Ffbclid%3DIwAR0lJ_psfDd3Lx_TGPD9-LkxSdF9UxoOT9AxlwxVM8GLNKDKHjV1JmE9Mlw&referer=https%3A%2F%2Fl.facebook

Antonio Di Gennaro, è un Bari con maggiori certezze dopo il derby di Foggia?
«Sì, molte certezze. Dal punto di vista fisico, del carattere e del gioco c’è stato un miglioramento incredibile. Ma bisogna eliminare gli errori in fase offensiva e difensiva, che per chi deve vincere il campionato possono essere decisivi».
11 gol subiti nelle ultime nove gare: c’è un problema fase difensiva?
«Il tema riguarda errori ed equilibrio. Il discorso non è di reparto, ma coinvolge tutta la squadra e riguarda gli equilibri di una squadra che a volte lascia troppi spazi. Bisogna capire come arrivano questi gol. A Foggia c’è l’errore tecnico di Frattali sul 2-1, ma sull’1-0 un mancato pressing e l’indecisione di Terranova. Servono accorgimenti. Il Bari deve trovare la solidità di qualche mese fa».
Bari solo quinto nella classifica parziale del 2022: si aspettava un calo così drastico?
«Così drastico no. Mi aspettavo maggiore equilibrio della squadra nelle due fasi che purtroppo è mancato nell’ultimo periodo e qualche punto in più. Alcuni episodi hanno penalizzato il Bari, come la ripartenza letale contro il Messina e l’ultima gara di Foggia in cui la sorte non ha aiutato. Ma ora la squadra dal punto di vista fisico sta venendo fuori».
Bene il rendimento esterno, ma il S. Nicola sembra «ostile»: solo una vittoria nel 2022: come si spiega?
«Anche questo è un dato da analizzare: la gara con il Campobasso è stato il punto più basso. Partite come quelle contro il Messina possono invece capitare. Adesso però bisogna tornare a comandare in casa nostra; il S. Nicola deve ridiventare un fattore decisivo, già da sabato. Anche il calore della tifoseria, come accaduto con il Picerno, ora è determinante».
Galano, una risorsa o un limite in attesa che trovi condizione e posizione?
«Per ora non si è ancora inserito, anche dal punto di vista tattico. Fisicamente gli manca qualcosa. Deve fare di più. Checché se ne dica quello che mi preoccupa è la sua connotazione tattica. Se sta bene può fare la differenza. Per ora è un limite, mi auguro diventi una risorsa già da sabato, se dovesse giocare».
Sarebbe giusto cambiare abito tattico per aiutarlo o meglio insistere sull’attuale modulo?
«Difficile cambiare. Credo sia difficile adottare il 4-3-3, schema che rischierebbe di penalizzare poi Antenucci e Cheddira. Non abbiamo elementi per giocare in quel modo. Per diventare una risorsa Galano deve inserirsi in questo discorso tattico. È lui che si deve adattare. Ora non c’è tempo per fare esperimenti».
Senza Botta la squadra continua a faticare, perché?
«Perché solo Botta ha quella qualità: corre e ha fantasia; un giocatore determinante. Galano per ora non lo è».
Quali uomini potranno essere determinanti in questo finale?
«Mi aspetto molto da Terranova; anche da Di Cesare, per la sua esperienza. Poi punto su Botta, nel momento in cui sarà recuperato. Maita, che sabato ha fatto bene da mezzala: un centrocampista completo. Se sta bene non ce n’è per nessuno. D’Errico deve avere più continuità. E ovviamente Antenucci. I leader e i giocatori di qualità nei momenti importanti devono fare la differenza».
Dove deve ancora migliorare la squadra per essere ancora più competitiva?
«Deve trovare equilibrio nelle due fasi di gioco. Poi serve essere più cinici nel chiudere le partite e subire meno gol. Se il Bari cominciasse a incassare meno reti non ce ne sarebbe per nessuno. La cosa che mi dà più fiducia è aver visto allo Zaccheria una squadra dominare su un campo proibitivo, costringendo il Foggia di Zeman al catenaccio».
V. Francavilla e poi Catanzaro: il campionato si decide nei prossimi 180 minuti?
«Se le vinciamo tutte e due sì, si darebbe un segnale importante. Credo che sia più facile dal punto di vista tattico giocare contro queste squadre. Molto dipende da come arriveremo alla sfida di Catanzaro. La V. Francavilla è squadra difficile, sorniona, che gioca con tranquillità e spensieratezza. Bisogna stare molto attenti. Poi c’è da riscattare la pessima partita dell’andata».
E il Catanzaro?
«Sulla carta difficile, ma anche i calabresi si devono preoccupare. Serviranno grande umiltà e la consapevolezza che si può vincere. Non è mica il Manchester City. Ma attenzione…»
Dica pure:
«Per me il primo crocevia è già con la Virtus. Anche perché il Catanzaro ha una partita non facile a Monopoli. L’aspetto secondo me importante e decisivo è che finora con le squadre di livello superiore e negli scontri diretti il Bari non ha mai steccato, anzi ha fatto partite importanti».
Firmerebbe per 4 punti nelle prossime due partite?
«Sì, tutta la vita».
ledicoladelsu.it intervista di Paolo Ruscitto
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 24930
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Pietro.Bari Mar 1 Mar - 18:34

I progressi visti con il Picerno e ancora di più contro il Foggia non bastano per finire primi il campionato.
La squadra deve crescere nel gioco sia difensivo che offensivo raccordandosi in tutti i reparti, ma lo deve fare in fretta.....!
Pietro.Bari
Pietro.Bari
Eterno barese
Eterno barese

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 07.02.21

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Nick il Rosso Mar 1 Mar - 18:38

Tra dubbi e incertezze legate alle prossime due difficilissime partite Di Gennaro punta il dito sugli equilibri. E dice bene. La difesa va registrata altrimenti vanifica il lavoro delle punte che pure hanno problemi (e sfortuna) ad andare in rete con facilità. Per quanto riguarda Galano non carichiamolo di molte responsabilità. Aspettiamolo e diamogli tempo, tutte le volte che è possibile. Adesso abbiamo bisogno di Botta e di tutta la sua forza. Wink  bariale
Nick il Rosso
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 16185
Data d'iscrizione : 01.06.14

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da giuseppe79 Mar 1 Mar - 18:45

Bravo Di Gennaro.
giuseppe79
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 15987
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da ALBERTOB Mar 1 Mar - 20:05

Di Gennaro legato alla squadra come non me lo sarei aspettato!
ALBERTOB
ALBERTOB
Eterno barese
Eterno barese

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 21.08.15

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da colino e marietta Mer 2 Mar - 7:37

DiGe è uomo di campo, conosce le dinamiche dello spogliatoio, conosce ormai molto bene il nostro ambiente........le sue valutazioni sul BARI sono spesso molto veritiere. Se riusciamo a trovare equilibrio in difesa (io riproporrei Celiento e Terranova, a me Gigliotti non convince) e a concretizzare in attacco le clamorose occasioni che abbiamo, non avremmo sofferto con paganese, messina, picerno e con lo stesso foggia.
FORZA RAGAZZI
colino e marietta
colino e marietta
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 20644
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da SABVANBARI Mer 2 Mar - 7:55

colino e marietta ha scritto:DiGe è uomo di campo, conosce le dinamiche dello spogliatoio, conosce ormai molto bene il nostro ambiente........le sue valutazioni sul BARI sono spesso molto veritiere. Se riusciamo a trovare equilibrio in difesa (io riproporrei Celiento e Terranova, a me Gigliotti non convince) e a concretizzare in attacco le clamorose occasioni che abbiamo, non avremmo sofferto con paganese, messina, picerno e con lo stesso foggia.
FORZA RAGAZZI
visto che non ci sarà ancora Botta, perché non provare un 352 con 3 centrali difensivi senza terzini e 5 centrocampisti?
Celiento Terranova Gigliotti - Mallamo Bianco/Misuraca Maiello Maita Derrico - Antenucci Paponi/Cheddira
però i 5 a centrocampo devono fare molto filtro altrimenti non va bene
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 24930
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Nick il Rosso Mer 2 Mar - 17:38

SABVANBARI ha scritto:
colino e marietta ha scritto:DiGe è uomo di campo, conosce le dinamiche dello spogliatoio, conosce ormai molto bene il nostro ambiente........le sue valutazioni sul BARI sono spesso molto veritiere. Se riusciamo a trovare equilibrio in difesa (io riproporrei Celiento e Terranova, a me Gigliotti non convince) e a concretizzare in attacco le clamorose occasioni che abbiamo, non avremmo sofferto con paganese, messina, picerno e con lo stesso foggia.
FORZA RAGAZZI
visto che non ci sarà ancora Botta, perché non provare un 352 con 3 centrali difensivi senza terzini e 5 centrocampisti?
Celiento Terranova Gigliotti - Mallamo Bianco/Misuraca Maiello Maita Derrico - Antenucci Paponi/Cheddira
però i 5 a centrocampo devono fare molto filtro altrimenti non va bene
Non mi sembra la partita adatta a fare esperimenti, anche se la tua idea non mi dispiace Wink
Nick il Rosso
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 16185
Data d'iscrizione : 01.06.14

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da giuseppe79 Mer 2 Mar - 19:32

SABVANBARI ha scritto:
colino e marietta ha scritto:DiGe è uomo di campo, conosce le dinamiche dello spogliatoio, conosce ormai molto bene il nostro ambiente........le sue valutazioni sul BARI sono spesso molto veritiere. Se riusciamo a trovare equilibrio in difesa (io riproporrei Celiento e Terranova, a me Gigliotti non convince) e a concretizzare in attacco le clamorose occasioni che abbiamo, non avremmo sofferto con paganese, messina, picerno e con lo stesso foggia.
FORZA RAGAZZI
visto che non ci sarà ancora Botta, perché non provare un 352 con 3 centrali difensivi senza terzini e 5 centrocampisti?
Celiento Terranova Gigliotti - Mallamo Bianco/Misuraca Maiello Maita Derrico - Antenucci Paponi/Cheddira
però i 5 a centrocampo devono fare molto filtro altrimenti non va bene
Non sarebbe male, ma non decidiamo noi, e difficilmente il Mister cambierà il suo modulo :\
giuseppe79
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 15987
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da SeriAmente Gio 3 Mar - 8:21

Perché non dovrebbe giocare Botta sabato contro il Francavilla, per la diffida ? Pensiamo a vincere questa e poi si pensa al Catanzaro.
SeriAmente
SeriAmente
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 31748
Data d'iscrizione : 12.04.14

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da SABVANBARI Gio 3 Mar - 8:36

Nick il Rosso ha scritto:
SABVANBARI ha scritto:
colino e marietta ha scritto:DiGe è uomo di campo, conosce le dinamiche dello spogliatoio, conosce ormai molto bene il nostro ambiente........le sue valutazioni sul BARI sono spesso molto veritiere. Se riusciamo a trovare equilibrio in difesa (io riproporrei Celiento e Terranova, a me Gigliotti non convince) e a concretizzare in attacco le clamorose occasioni che abbiamo, non avremmo sofferto con paganese, messina, picerno e con lo stesso foggia.
FORZA RAGAZZI
visto che non ci sarà ancora Botta, perché non provare un 352 con 3 centrali difensivi senza terzini e 5 centrocampisti?
Celiento Terranova Gigliotti - Mallamo Bianco/Misuraca Maiello Maita Derrico - Antenucci Paponi/Cheddira
però i 5 a centrocampo devono fare molto filtro altrimenti non va bene
Non mi sembra la partita adatta a fare esperimenti, anche se la tua idea non mi dispiace Wink
la verità è che non esiste una gara adatta... perchè anche quando andremo a Vibo ultima in classifica devi vincere e non puoi rischiare
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 24930
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Pietro.Bari Gio 3 Mar - 9:33

A questo punto del campionato e con la preoccupante situazione in classifica sarebbe meglio evitare esperimenti di gioco.
Dobbiamo solo confidare nella determinazione e voglia di riuscire della squadra è in un allenatore lucido nelle scelte.
Pietro.Bari
Pietro.Bari
Eterno barese
Eterno barese

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 07.02.21

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da giuseppe79 Gio 3 Mar - 11:59

Pietro.Bari ha scritto:A questo punto del campionato e con la preoccupante situazione in classifica sarebbe meglio evitare esperimenti di gioco.
Dobbiamo solo confidare nella determinazione e voglia di riuscire della squadra è in un allenatore lucido nelle scelte.
Speriamo bene
giuseppe79
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 15987
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Nick il Rosso Gio 3 Mar - 18:20

"La ricetta di Di Gennaro"? Di Gennaro chef?  :think: :ridere:
Nick il Rosso
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE
1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Offlin10


Numero di messaggi : 16185
Data d'iscrizione : 01.06.14

Torna in alto Andare in basso

1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo Empty Re: 1-3-22 Bari, la ricetta di DiGennaro: + attenzione in difesa ed un pizzico di cinismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.