02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

URL:

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

Messaggio Da BARESE_SEMPRE il Lun 2 Lug - 9:35

Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove son finiti tutti gli altri



Una squadra in grado di vincere, emozionare, unire e sognare: il ricordo del Bari della “meravigliosa stagione fallimentare” è ancora vivo nella memoria di tutti i tifosi biancorossi. Un gruppo che senza stipendi e con una società fallita alle spalle, è riuscito a risvegliare l’entusiasmo della città ed a portare a termine un inseguimento che l’ha condotto, con una incredibile remuntada, nella zona playoff. Quel gruppo rimane una delle più grandi dimostrazioni di come cuore, entusiasmo e grinta possono portare risultati, nonostante i limiti tecnici e societari. Ma cos’è rimasto di quella squadra? Con il recente addio di Sabelli, appena accasatosi al Brescia, di quella rosa è rimasto in biancorosso solo Cristian Galano. Sono pochi i giocatori che sono riusciti ad avere successo ed a finire stabilmente in Serie A; la maggior parte è rimasta a calcare i campi fra B e C.

Andiamo a conoscere dove sono finiti i protagonisti di quella stagione: il calciatore simbolo di quel Bari, Daniele Sciaudone, ha appena chiuso la stagione con la retrocessione al Novara (squadra dove ha disputato le ultime stagioni anche Marco Calderoni), e lontano dal San Nicola non è mai riuscito a rendere ad alti livelli, collezionando tanta panchina. Non ha trovato continuità neanche Joao Silva, che ha vagato fra Serie B (Palermo e Salernitana) e Portogallo, dove ha disputato l’ultima parte di stagione alla Feirerense. Posto da titolare che ha trovato, invece, l’allora capitano Marino Defendi, che però, nell’ultima stagione, ha vissuto la delusione della retrocessione con la maglia della Ternana.

I tifosi biancorossi lo ricorderanno principalmente per l’errore nel derby di questa stagione, ma Enrico Guarna è riuscito a trovare continuità negli ultimi due anni difendendo la porta del Foggia. L’unico giocatore in grado di trovare continuità in massima serie è stato Luca Ceppitelli, da anni, in pianta stabile, titolare al centro della difesa del Cagliari. Buone prestazioni e discreta continuità, in Serie A, per Marco Fossati, che nelle ultime stagioni ha vestito la maglia dell’Hellas Verona.

Gol decisivo su punizione, il boato, uno stadio pieno che urla il tuo nome: il sogno di ogni calciatore, Lugo Martinez, l’ha vissuto nella gara con il Cittadella; ma la carriera del giocatore paraguaiano non ha seguito le orme della gloria, ed il centrocampista è sceso in Serie C, dove ha disputato l’ultima stagione con la maglia della Virtus Francavilla, dopo aver vagato diversi anni fra Italia e Sud America. Esperienza nella terza serie anche per Marco Romizi, reduce da un campionato con la maglia del Vicenza.

C’è chi ha preferito lasciare l’Italia e tentare l’avventura all’estero. È l’esempio di Stefano Beltrame che, non trovando spazio nei nostri campionati, ha preferito prendere la via dell’Olanda, dove ha disputato l’ultima stagione nel Go Ahead Eagles. Ritorno in patria, invece, per Diego Polenta ed Edgar Cani, il primo ormai stabilmente al Nacional, il secondo arrivato la scorsa estate in casa Partizan Tirana.

Quasi nessuno è riuscito ad esprimersi sui livelli di quella stagione, in molti hanno faticato a trovare un posto da titolare, eppure quella rosa rimarrà nel cuore dei tifosi, memori di un sodalizio fra squadra e città che stava dando risultati impensabili ad inizio stagione.



di Raffaele Digirolamo

fonte tuttobari.com

_________________
  
   [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]   

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
BARESE_SEMPRE
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 7928
Data d'iscrizione : 26.04.14

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

Messaggio Da Nick il Rosso il Lun 2 Lug - 16:39

Bene, e con questo? Ci dobbiamo rammaricare perché poteva andare meglio!? Certo che poteva andare meglio, ma come si fa ad ipotecare il futuro con certezza?
avatar
Nick il Rosso
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 4888
Data d'iscrizione : 01.06.14

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

Messaggio Da SABVANBARI il Lun 2 Lug - 22:34

io penso che quella squadra non andava smantellata anche se non erano dei fenomeni, ormai si erano amalgamati molto bene...
avatar
SABVANBARI
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 5562
Data d'iscrizione : 25.06.11

Foglio di personaggio
FTB:

Torna in alto Andare in basso

Re: 02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

Messaggio Da colino e marietta il Lun 2 Lug - 23:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:io penso che quella squadra non andava smantellata anche se non erano dei fenomeni, ormai si erano amalgamati molto bene...
e ma sono arrivati Mangia e Antonelli, chiamati da quel genio di Paparesta che con arroganza ci hanno detto: "dimenticate il passato"!!
che bel presente e futuro ci hanno poi regalato.......loro e quelli che sono venuti dopo. Grazie a tutti, incapaci e arroganti!!!! 
avatar
colino e marietta
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 9880
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

Re: 02/07/18 Sabelli va via, della meravigliosa stagione fallimentare è rimasto solo Galano. Ecco dove s

Messaggio Da giuseppe79 il Mar 3 Lug - 4:42

avatar
giuseppe79
Fedelissimo FTB
Fedelissimo FTB

Status :
ONLINE


Numero di messaggi : 6665
Data d'iscrizione : 31.08.13

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum