24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio

2 partecipanti

Andare in basso

24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio Empty 24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio

Messaggio Da SABVANBARI Lun 24 Ott - 16:51

Il Bari prosegue la preparazione verso la gara di campionato di venerdì sera, al S. Nicola contro la Ternana, che in caso di vittoria porterebbe i galletti temporaneamente in cima alla classifica di B, a 21 punti in compagnia di Genoa e Frosinone.

[ltr]Dopo dieci gare di campionato, e tre di Coppa Italia, si può tracciare un bilancio di questo primo frangente di stagione biancorosso, da ritenersi comunque positivo dato che i pugliesi, da neopromossi, occupano attualmente il quarto posto in graduatoria tra i cadetti.
In questo quadro, può risultare utile soffermarsi in particolare sull’apporto dato alla causa barese fin qui dagli acquisti perfezionati in estate dal diesse del club Polito. Fondamentale, ad esempio, il contributo fornito da Cheddira, riscattato a luglio dal Parma, ed autore finora di 13 reti complessive in altrettanti incontri disputati tra Coppa e campionato. Minore la mano data a Mignani ed ai suoi da Mallamo, anche lui tornato in riva all’Adriatico in estate, in prestito dall'Atalanta, ed in campo una decina di volte in totale senza particolari acuti.
È ormai da considerarsi un titolare indiscusso, invece, il portiere ventunenne Caprile, in campo in tutte le gare, tranne che a Parma in Coppa, prelevato dal Leeds. Ben 4 le reti segnate sin qui da Folorunsho, acquisito a titolo temporaneo dal Napoli, e divenuto un tassello fondamentale del mosaico barese. Come lui ha i galloni del titolare attualmente anche Vicari, che ha lasciato la Spal e, dopo un inizio difficile e complicato da qualche contrattempo fisico, ora pare reggere egregiamente, al netto di qualche errore, un ruolo di primo piano nella retroguardia.
Sta andando discretamente l'annata di Bellomo, nonostante la recente espulsione patita in quel di Frosinone. Il centrocampista originario di Bari vecchia, tornato nella sua città dopo l’esperienza alla Reggina, ha messo a segno una rete in 7 apparizioni in campionato, contendendo spesso e volentieri la maglia dal primo minuto ad un profilo importante come l’argentino Botta.
Decisamente minore, invece, il ruolo ricoperto fin qui nello scacchiere biancorosso dagli altri calciatori arrivati nella finestra estiva di contrattazioni. Ha visto il campo in sole 3 occasioni Mehdi Dorval, autore di un assist nella goleada casalinga dei galletti contro il Brescia. Nella stessa gara ha debuttato con gol anche la punta francese Scheidler, protagonista poi di un paio di spezzoni tra campionato e trofeo nazionale. Sole quattro porzioni di partita complessive anche per Ceter, ancora a digiuno di reti ed ora infortunato.
Più incisivi, almeno a livello di presenze, Benedetti e Cangiano, in campo rispettivamente 9 e 7 volte in tutte le competizioni. Si è ritagliato uno spazio importante nell’ultimo periodo Zuzek. Il difensore sloveno ha giocato un quarto d’ora nel match con le rondinelle lombarde, per poi prendersi la maglia da titolare negli ultimi due incontri con Parma e Frosinone. Da non trascurare nemmeno Salcedo, che ha fatto intravedere lampi di classe nelle poche chance fin qui concessagli, mettendo a referto un assist (ed un gran passaggio per Cheddira nell’azione che porta al rigore decisivo nella vittoria dei galletti a Venezia) in 6 gettoni di presenza. Poco più che una comparsa, invece, Bosisio. Il difensore ex Milan ha messo insieme un paio di minuti in campo in altrettante apparizioni.[/ltr]


Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 24 ottobre 2022 alle 13:30 
Autore: Giovanni Gaudenzi
SABVANBARI
SABVANBARI
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio Offlin10


Numero di messaggi : 25413
Data d'iscrizione : 25.06.11

Torna in alto Andare in basso

24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio Empty Re: 24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio

Messaggio Da colino e marietta Mer 26 Ott - 10:25

non condivido questi articoli, perché negli sport di squadra non conta solo chi va in campo ma lo spirito di gruppo al quale spesso contribuisce anche chi gioca meno (può essere un giovane esordiente, un "anziano", chi si impegna in allenamento per rendere più significativa la preparazione a una partita, ecc....)
colino e marietta
colino e marietta
Moderatore
Moderatore

Status :
ONLINE
24-10-22 Bari, il contributo degli acquisti estivi: Caprile e Cheddira sugli scudi, fantasma Bosisio Offlin10


Numero di messaggi : 20925
Data d'iscrizione : 26.04.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.